martedì, dicembre 11

Com’è nata la Festa del Papà?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Com’è nata la Festa del Papà?

Ti sei mai chiesto com’è nata la Festa del Papà? Quali sono le sue origini e perché si festeggia proprio il 19 marzo?

Il 19 marzo coincide anche con la festa di San Giuseppe che nella tradizione popolare, oltre a proteggere i poveri, gli orfani e le nubili, è anche il protettore dei falegnami. Se pensi che l’usanza provenga dalla nostra bella Italia non è così, pare invece che la Festa del Papà debba le sue origini ad una giovane donna statunitense che nel 1900 decise di dedicare un giorno speciale al suo amato padre.

In principio la Festa del Papà si festeggiava a giugno ma quando arrivò in Italia si decise di festeggiarla il giorno della festa di San Giuseppe.

La tradizione italiana vede eventi e dolci tipici un po’ in tutte le regioni, tra questi le zeppole di San Giuseppe, frittelle la cui ricetta varia da regione a regione. Il falò invece è uno degli eventi che caratterizza questa festa, trattasi di un rito pagano che si svolgeva in passato come rito di purificazione agraria in vista della fine dell’inverno.

In questa festa che celebra tutti i papà, i figli più piccoli si prodigano a realizzare disegni e oggetti fai da te mentre i più grandi decidono spesso di optare per un regalo utile e divertente 🙂

 

Share.

About Author

Leave A Reply